perche il cane scappa

Che fare se il mio cane scappa di casa?

Perché il cane scappa dal giardino?

Diversi motivi possono spingere un cane a scappare dal giardino in cui vive. Il più comune è la voglia di avventura, seguita dalla curiosità e dalla ricerca di nuovi stimoli. Il cane scappa di casa anche per un istinto predatorio o da un bisogno compulsivo di correre.
Il fatto che i cani possano scappare dal proprio giardino è un problema che affligge molti proprietari di animali domestici. Se il vostro cane è uno di quelli che ha questa tendenza, ci sono diversi modi per fare in modo che non scappi più. 

Innanzitutto, dovreste assicurarvi di fornirgli una vita stimolante e piena di avventure all’interno del giardino, in secondo luogo, potreste cercare di rendere il giardino più sicuro, in modo che il vostro cane non abbia la possibilità di scappare. Infine, se nessuna di queste soluzioni dovesse funzionare, potete sempre ricorrere all’aiuto di un addestratore professionista.

Il primo contatto con il proprietario

Se il cane, gatto o altro animale domestico scappa di casa, e viene ritrovato, la prima cosa da fare è rivolgersi al veterinario per l’immediato controllo del microchip dell’animale. In seguito, bisogna contattare il proprietario dell’animale attraverso tutti i mezzi a disposizione: telefono , annunci sul giornale locale, social network…Se questi mezzi falliscono, bisogna procedere con la denuncia alla polizia locale.

Come organizzare la ricerca del cane che scappa di casa

Se il cane è microchippato, abbiamo qualche sicurezza in più che chi lo trova può risalire a noi, ma se rimane in zone di campagna, o chi lo trova lo adotta senza controllare diventa più complesso.
Sicuramente spargere la zona di volantini con la foto e il nostro numero di telefono è la prima cosa da fare. Poi dobbiamo contattare quante più persona possibile a darci una mano a esplorare la zona limitrofa a casa e controllare ogni parte.
Se per caso il cane scappa di casa ed è ferito o spaventato il cane tenderà a mettersi nei posti più assurdi e nascosti rendendo il ritrovamento molto faticoso, chiamare con voce calma il cane in modo che se ci riconosce si fa vedere.
Un’opzione utile può essere portare con se un cane che conosce il nostro disperso e che magari giocano e “sfruttare” il suo fiuto per trovare il nostro cane.

cane scappa di casa
Foto di Dids: https://www.pexels.com/it-it/foto/natura-acqua-campo-animale-13995293/

L’abbandono è un reato, il cane non scappa da casa

L’abbandono di un animale domestico è un reato punito severamente dalla legge. Nonostante ciò, purtroppo, moltissimi casi avvengono ogni anno. Ecco qualche suggerimento per evitarlo.
Innanzitutto, informati bene prima di prendere un animale domestico e scegli quello che meglio si adatta alle tue esigenze e al tuo stile di vita. Ricorda che un animale è una responsabilità per tutta la sua vita e non puoi abbandonarlo quando ti stanca o quando cambiano le tue condizioni di vita. In secondo luogo, se non sei sicuro di poterti prendere cura di un animale, puoi sempre optare fare volontariato in un rifugio. Questi animali hanno bisogno di essere nutriti, accuditi e coccolati ma non vivono a casa tua e ti daranno comunque la possibilità di avere una relazione speciale con loro. 

Infine, se decidi di prendere un animale domestico, assicurati di poterti prendere cura di lui nel modo migliore possibile. Non abbandonarlo mai e ricorda che è un membro della famiglia a tutti gli effetti.

Foto di HONG SON: https://www.pexels.com/it-it/foto/strada-sporco-animale-cane-4335581/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *