cucciolo di bouldogue francais morde le mani

Il cane mi morde le mani

Perché il mio cane mi morde le mani?

Un motivo per cui il cane potrebbe mordere le mani è la mancanza di attenzione da parte del proprietario. Se il cane non riceve abbastanza attenzioni e coccole, può cominciare a cercarle mordendo le mani della persona che gli vuole bene. Quando il cane inizia a mordere le mani, spesso è un segno che ha bisogno di attenzioni. Il proprietario dovrebbe giocare con il cane e fargli capire che le mani sono off limits. Inoltre, dovrebbe cercare di far associare le mani con il cibo, in modo che il cane non veda più queste come oggetti da mordere ma come parti del corpo da leccare e odorare.
Il proprietario dovrebbe anche cercare di capire quando il cane inizia a mordere le mani e cercare di prevenirlo in futuro. Se il cane morde le mani quando è arrabbiato o annoiato, il proprietario dovrebbe cercare di calmarlo e distrarlo. Inoltre, se il cane inizia a mordere le mani quando è affamato o assetato, il proprietario dovrebbe assicurarsi che riceva sempre il cibo e l’acqua di cui ha bisogno.

Giocare in modo scorretto

Attraverso il gioco, il cane impara a conoscere meglio il proprietario e a rispondere ai comandi. Quando si gioca a fare la lotta col cane, questo impara anche a vedere le mani come oggetto da mordere. È importante che il proprietario eviti assolutamente di farsi mordere le mani e giocare a combattere, altrimenti gli da la concessione di eccitarsi mordendo il corpo dell’essere umano. Ciò significa che l’obiettivo del proprietario non è quello di far sì che il cane morda le sue mani, ma di far sì che impari a controllare il suo morso direzionandolo alle palline o alle trecce. Approfondisci l’articolo sul perché il cane morde per giocare

cucciolo morde le mani per giocare

Dare botte è controproducente al cane che morde le mani

Un errore che spesso si commette quando si vuole far capire al cane di smettere di mordere le nostre mani è dare uno schiaffo tutte le volte che ci morde. Se ci pensi attentamente abbiamo detto che il gioco peggiore è lottare, se il cane ci morde quello che vuole ottenere è proprio la lotta. Se lui ci morde e noi rispondiamo con uno schiaffo stiamo esattamente premiando il cane con ciò che vuole. Se è cucciolo sfruttiamo l’isolamento sociale, cioè appena inizia a morderci scompariamo dalla sua vista lasciandolo solo. Se è già più grande, lasciamo il collare fisso e tratteniamolo per il collare finché non si calma. É abbastanza utile seguire un corso di educazione presso un centro professionale in modo da creare col cane un linguaggio attraverso collare e guinzaglio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *