rischi del cane che mangia il legno

Quando il cane mangia legno e vomita

Cosa fare se il cane mangia il legno.

Il cane che mangia il legno è normale, anzi, è una abitudine positiva perché il rosicchiare il legno aiuta a mantenere puliti i denti. Se il legno è duro e non si scheggia non ci sono problemi, se invece si sbriciola il cane involontariamente ingerisce pezzettini di legno che graffiano la gola e stimolano il vomito oltre a essere rischiose per lo stomaco. Preferire sempre legni duri come quercia, noce o ulivo.

Quando il cane mangia il legno, i rischi

Se il tuo cane mangia il legno, dovresti cercare di farlo smettere il prima possibile. Il legno non è un cibo nutritivo per i cani e può causare problemi di salute, come blocchi intestinali o lesioni alle mucose della bocca e dello stomaco.

Se il tuo cane ha appena mangiato del legno e non ha ancora vomitato, potresti provare a fargli fare qualche movimento leggero, come una passeggiata o un po’ di gioco, per vedere se questo aiuta a farlo vomitare. Tieni presente che questo metodo non è sempre efficace e potrebbe non funzionare in tutti i casi.

In ogni caso, è importante consultare il veterinario il prima possibile per valutare la situazione e decidere la migliore soluzione. Il veterinario potrebbe consigliare di fare una radiografia per verificare se il legno si è incastrato nello stomaco o nell’intestino del tuo cane, o potrebbe decidere di intervenire chirurgicamente se necessario.

cane mangia legno
Foto di Jens Mahnke: https://www.pexels.com/it-it/foto/cucciolo-di-bulldog-francese-bianco-e-nero-che-fa-un-passo-sulla-fotografia-del-primo-piano-del-pannello-di-bordo-di-legno-marrone-776078/

Per evitare che il tuo cane mangi il legno in futuro, assicurati di tenere gli oggetti in legno fuori dalla sua portata e di fornirgli sempre cibo e giocattoli appropriati per la sua specie. Inoltre, è importante tenerlo impegnato con attività di stimolazione mentale e fisica per evitare che si annoi e cercare di ingerire oggetti non commestibili.

Ha vomitato dopo aver mangiato legno

Se il tuo cane ha vomitato dopo aver mangiato del legno, dovresti comunque consultare il veterinario il prima possibile. Anche se il vomito potrebbe essere un segno che il tuo cane è riuscito a espellere il legno dallo stomaco, ciò non significa che non ci siano altri problemi di salute da affrontare.

Il veterinario potrebbe consigliare una serie di esami per verificare se il tuo cane ha subito danni allo stomaco o all’intestino a causa del legno ingerito, o potrebbe prescrivere farmaci per trattare eventuali infiammazioni o irritazioni. Inoltre, il veterinario potrebbe raccomandare di somministrare al tuo cane una soluzione salina per idratare il corpo e aiutare a eliminare eventuali tracce di legno rimaste nell’intestino.

Foto di Gabe: https://www.pexels.com/it-it/foto/legno-animale-cane-animale-domestico-11444584/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *