cane in estate che salta dentro lacqua

Come si comporta un cane in estate? 

Il cambio di stagione

Il cambiamento di stagione, soprattutto se repentino, causa qualche problema al nostro cane. Durante l’inverno, infatti, essi sono abituati a mangiare di più per mantenere il proprio peso forma; durante l’estate invece, il cibo viene bruciato più velocemente a causa del caldo e quindi il cane tende a dimagrire. Bisogna prestare attenzione anche all’alimentazione: diminuire le quantità di cibo e preferire alimenti leggeri come carne bianca, pesce e verdure. Inoltre, è importante idratarli bene per evitare che soffrano di disidratazione.

La toeletta del pelo del cane in estate

Durante il periodo estivo, il cane necessita di una maggiore toeletta rispetto al resto dell’anno. Il pelo morto e il sottopelo andranno rimossi, ma NON bisogna rasare il cane!
Non bisogna esagerare con il bagno, perché rischiereste di seccare il pelo e di provocare dermatiti. Il bagno andrà fatto solo quando necessario, usando un sapone delicato. Ricordate inoltre di asciugare bene il cane dopo il bagno!

La somministrazione del cibo

Durante il periodo estivo, il nostro cane tende a mangiare meno. Questo succede perchè in estate si trova in una condizione di maggiore comfort e quindi non ha bisogno di consumare tanto cibo per mantenere le proprie energie. Inoltre, se vive all’aperto, l’acqua rinfrescante sarà più che sufficiente a soddisfare il suo bisogno di idratazione.

cane in estate al mare
Foto di Lucas Andrade: https://www.pexels.com/it-it/foto/mare-natura-spiaggia-oceano-13084931/

Il gioco d’estate

In estate, i cani amano giocare molto la sera, quando la temperatura è più gradevole. Generalmente evitano di farlo durante il giorno, soprattutto se il caldo è intenso. Questo accade perché il calore li stanca facilmente e preferiscono riposarsi in un luogo fresco.

Il cane in estate, come viaggiare

Durante il periodo estivo, spesso si decide di fare un viaggio con il proprio cane. È necessario prepararsi adeguatamente per questa esperienza, in modo da renderla piacevole per tutti e due. Prima di tutto, assicurati che il tuo cane sia in buona salute e vaccinato. Verifica poi che abbia i documenti in regola. Ricordati che in aereo è obbligatorio tenere i cani nella stiva se superano i 10 kg, quindi decidi se portarlo con te o lasciarlo in una pensione. In entrambi i casi, assicurati di aver predisposto una valigia adatta alle sue esigenze: acqua, cibo, giochi etc. Durante il viaggio, mantienilo sempre al guinzaglio e non lasciarlo mai da solo in auto.

Foto di Shane Aldendorff: https://www.pexels.com/it-it/foto/cane-marrone-a-pelo-lungo-sul-corpo-d-acqua-1135448/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *